Top

Tipi di meditazione e a cosa servono

Meditare è un’opzione eccellente per sfuggire allo stress quotidiano. Molte persone si stanno rivolgendo a tipi di meditazione per sentirsi più calmi e più pacifici.

Oltre a questi benefici, lo yoga ha un altro vantaggio: può essere praticato ovunque, a casa, al lavoro, in camera da letto o persino in bagno. Un altro punto positivo è che puoi meditare per 5 o 30 minuti, perché la scelta è tua!

Se vuoi scoprire come è possibile fare questo esercizio e quali sono i tipi di meditazione, continua a seguire l’articolo di oggi!

Sudarshan Kriya

Il Sudarshan Krya è un tipo di meditazione molto comune che è stato creato molto tempo fa. Questa tecnica ritiene che la respirazione sia il modo principale per ottenere energia.

Pertanto, la respirazione può ridurre i problemi di stress e ansia e ottenere molti altri benefici. Per fare questa meditazione è importante utilizzare metodi di respirazione e azioni di controllo.

Yoga, uno dei principali tipi di meditazione!

Lo yoga è un tipo di meditazione più popolare e vantaggioso. Questo metodo è stato creato oltre 5.000 anni fa ed è diventato noto in tutto il mondo.

Diverse pratiche del corpo fanno parte di questo esercizio fisico, oltre alle azioni di espirazione e ispirazione. Questi sono i principali benefici dello yoga:

  • Diminuisce il dolore corporeo;
  • Cura i problemi di insonnia e migliora il sonno;
  • Controlla la frequenza cardiaca e la pressione corporea;
  • Migliora il condizionamento fisico;
  • Facilita il processo di perdita di peso.

Questi vantaggi rendono il corpo molto più sano. Ecco perché questa tecnica è così popolare e ha già conquistato così tante persone!

Acem

Acem è anche uno dei tipi più noti di meditazione, essendo un ramo della meditazione trascendentale. La pratica di questa meditazione dovrebbe essere eseguita almeno 2 volte al giorno, con ogni sessione di 30 minuti. 

Durante la sessione, il praticante deve emettere un suono che non ha significato. Questo rende il processo di meditazione più efficiente, offrendo maggiori benefici alle persone che desiderano generare calma e pace interiore.

Vale la pena ricordare che per imparare Acem è necessario essere accompagnati da professionisti della meditazione! Quindi, vai alla ricerca di buoni insegnanti!

Meditazione trascendentale

Lo scopo principale della meditazione trascendentale è aiutarti a trovare l’io più profondo, o meglio, la creatività e l’energia che esistono in ogni persona. Inoltre, il trascendente non fa parte di alcuna religione o credo.

In questa pratica, si verifica quanto segue: vengono trattati gli squilibri delle persone, come ansia e problemi di stress. Per questo, è necessario praticare la meditazione trascendentale per 15-20 minuti, almeno due volte al giorno.

Durante la meditazione trascendentale, il praticante deve tenere gli occhi chiusi e sedersi per avere maggiore concentrazione e concentrazione. Questo è uno dei tipi più noti di meditazione!

Quindi, ti è piaciuto il nostro articolo sui principali tipi di meditazione? Per saperne di più sulla vita sana, continua a visitare il nostro blog!

Share
No Comments
Add Comment
Name*
Email*